Vai ai contenuti
franco daspro
Fotografia > gallerie fotografiche

Progetto Franco D'Aspro

Ideatore: Gianfranco Murtas; storico e saggista cagliaritano, ha ideato l'itinerario e la mostra fotografica che celebra le opere dello scultore Franco d'Aspro a Cagliari. Murtas, con una vasta esperienza nella ricerca e nella scrittura sui temi storici e sociali della Sardegna, ha contribuito a mettere in luce l'importanza di Franco d'Aspro attraverso questa iniziativa. La mostra, parte dell'evento "Monumenti Aperti", ha permesso di riscoprire Cagliari attraverso le numerose sculture disseminate per la città, creando un percorso che unisce arte, storia e cultura locale.

Una passeggiata a Cagliari seguendo le tracce delle sculture di Franco d'Aspro

Franco d'Aspro: Scultore piemontese, diventato sardo per vocazione, nato nel 1911 e morto nel 1995. Era anche violinista.

Itinerario proposto

Creato durante l'evento "Monumenti Aperti" con una mostra fotografica che evidenziava le sue opere.
Punto di partenza: Municipio di via Roma, Cagliari.

Tappe principali

  • Palazzo Bacaredda: Busto di Grazia Deledda.
  • Banca d'Italia: Pannelli bronzei raffiguranti la fatica artigianale e rurale sarda.
  • Camera di Commercio: Testa in terracotta di Carlo Delcroix.
  • Facoltà di Lingue e letterature straniere: Busti di Mario Aresu, Ippocrate, Angelo Garau e Alfonso Ligas.
  • Castello: Modelli plastici di Armando Corona, Francesco Alziator e Anna Marongiu Pernis.
  • Cattedrale e museo diocesano: Crocifisso e stazioni della Via Crucis.
  • Chiesa di San Domenico e Santa Lucia: Tabernacolo bronzeo e Pietà brunita.
  • Conservatorio Pierluigi da Palestrina: Testa marmorea di Pierluigi da Palestrina.
  • Palazzo provinciale di via Cadello: Sculture equine e religiose.
  • Università di Cagliari: Busti di Dante e del professor Mario Carta.
  • Santuario di Sant'Ignazio da Laconi: Ostensorio, angeli dorati e candelabri storici.
  • Chiese di viale Trieste e Bonaria: Statue della Vergine Maria.
  • Chiesa della Vergine della Salute al Poetto: Crocifisso bronzeo e Via Crucis.
  • Cimitero monumentale: Cristi, Pietà e tombe decorate.
  • Cimitero di San Michele: Opere religiose e scultura di un giovane in motocicletta.

L'itinerario offre un modo affascinante per scoprire Cagliari e onorare Franco d'Aspro, suggerendo che altre sue opere potrebbero essere trovate in luoghi pubblici ancora non censiti.

Credits

grigioscuro.com © 2009 - All Rights Reserved
Torna ai contenuti
grigioscuro WhatsApp Icon